18/05/06

::


La banalità dei miei interventi mi paralizza.
In questo blog non rieso a scrivere ciò che vorrei perchè so che se scrivessi ciò che penso realmente ferirei qualcuno o peggio lo farei arrabbiare...
Quindi ora come ora sono in periodo blog-sabbatico.

1 commento:

Teodoro ha detto...

Ciao Bella,
Ho visto che sei passata da casa mia è ho pensato di ricambiare la visita.
Ho appena letto che hai paura di esprimerti nel tuo blog...be posso darti un incoraggiamento dicendoti che non tirare fuori quello che hai da dire, per quanto ti possa mettere in situazioni di disagio, è secondo me sbagliato.
Pensa di essere per un attimo seduta davanti ad un paesaggio immenso e di sapere che ogni piccola parola che dirai, grazie all'eco di quel paesaggio, può tornare indietro, vibrarti nelle orecchie è darti la sensazione di essere viva.
Pensa di avere accanto una persona che in piedi tenta disperatamente di gridare....si quella persona è muta, non sentirà mai ritornare le sue parole, non potra sentirsi viva.
Spero di averti convinta.
P.s.cmq io sono una buona forchetta e l'invito a cucinarmi qualcosa non mi dispiace affatto.
Un saluto.
Teo.