26/05/08

TestTime

Di solito prendo questi test con le pinze.. ma questo c'ha preso abbastanza!
Se lo volete fare lo trovate QUI


Lo Scienziato
Introversion iNtuition Thinking Judging

Gli INTJ sono perfezionisti, con una capacità apparentemente infinita di migliorare qualsiasi cosa che attragga il loro interesse. Quello che impedisce loro di rimanere costantemente impantanati in questa ricerca della perfezione è il pragmatismo che è caratteristico di questo tipo: gli INTJ applicano (spesso spietatamente) il criterio del "Funziona?" a tutto, dai loro sforzi di ricerca alle norme sociali prevalenti. Questo a sua volta produce una insolita indipendenza mentale, liberando gli INTJ dai legami dell'autorità, della convenzione o del sentimento di per sé.

Gli INTJ sono noti come i "Costruttori di Sistemi" tra i tipi, in parte forse perché possiedono l'insolita combinazione di caratteristiche di immaginazione ed affidabilità. A qualsiasi sistema stia lavorando un INTJ è per loro l'equivalente di una causa morale per un INFJ; possono entrare in gioco sia il perfezionismo che l'inosservanza dell'autorità, dato che gli INTJ non risparmiano né loro né gli altri che lavorano allo stesso progetto. Chiunque venga visto "battere la fiacca", inclusi i superiori, perderà il loro rispetto; gli INTJ possono anche decidere di assumersi da soli la responsabilità di implementare decisioni critiche senza consultare i loro superiori o i colleghi. D'altro canto, tendono ad essere scrupolosi ed equi nel riconoscere i contributi degli individui che hanno fatto parte del progetto, ed hanno il dono di cogliere delle opportunità che gli altri possono addirittura non notare nemmeno.

In senso lato, quello che gli INTJ "fanno" tende ad essere quello che "sanno". Le tipiche scelte lavorative di un INTJ vanno verso la scienza e l'ingegneria, ma possono essere trovati ovunque sia necessaria una combinazione di intelligenza ed incisività (ad esempio la giurisprudenza ed alcuni settori accademici).

Le relazioni personali, specialmente quelle romantiche, possono essere il tallone di Achille degli INTJ. Anche se sono capaci di provare profonde emozioni per gli altri (di solito pochi scelti), e sono disposti a spendere moltissimo tempo ed impegno su di una relazione, la conoscenza e l'autostima che li rende così efficaci in altre aree li può improvvisamente abbandonare o fuorviare nelle situazioni interpersonali.

Questo succede in parte perché molti INTJ non afferrano subito i rituali sociali; per esempio, tendono ad avere poca pazienza ed ancora meno comprensione di cose come le chiacchiere o l'amoreggiamento. A complicare le cose, gli INTJ di solito sono persone estremamente private, e possono essere spesso naturalmente impassibili, il che li rende facili da fraintendere ed interpretare erroneamente.

Probabilmente il punto di forza degli INTJ nell'area interpersonale sono le loro abilità intuitive e la loro volontà di "lavorare" ad una relazione. Anche se come T non hanno l'empatia naturale che hanno molti F, la funzione Intuitiva può spesso fare da buon sostituto, sintetizzando i probabili significati nascosti dietro a cose come il tono di voce e l'espressione facciale. Questa abilità può venire raffinata e diretta da sforzi ripetuti e consistenti nel capire e sostenere coloro ai quali tengono, e quelle relazioni con un INTJ che alla fine diventano consolidate tendono ad essere caratterizzate dalla loro robustezza, stabilità e buona comunicativa.

Alcuni famosi INTJ:

Giulio Cesare

Isaac Newton

Jane Austen

Dwight D. Eisenhower

Lance Armstrong

Dan Aykroyd

Gandalf il Grigio (personaggio de Il Signore degli Anelli)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

sono BigJohn, e non ho voglia di fare il login...
'sto test è una figata! Beh, non certo quanto il mio, ma è cmq una figata. Per la cronaca sono un ISTP, come Clint Eastwood e Bruce Lee.
Cosa che non c'entra un piffero: ho scoperto che i miei coinquilini ti conoscono. Anche tu hai fatto lo scientifico! incredibile... 5 anni in quella scuola e non conosco nessuno...

Claudio ha detto...

...nemmeno io ti conosco!!! ah ah ah!!!

cmq... l'ho fatto e... sn un INFJ ovvero molto simili solo che tu pensi più di me invece io vado a sentimento... dici che alla fine ce l'ho un cervello?!?

Ascarandari ha detto...

tu...un cervello...naaaaaa!!! ahaha!! amo ti adoro!!

Per bigjohn..mh..anche io nn credo di conoscerti =P

bigjohn ha detto...

mi raccomando non ci rimanere troppo male se hai preso troppo poco ( ha ha...)
cmq i coinquilini li vedi in un album vecchio del mio blog che mi pare si chiami "pisani de pisa" o una roba simile. cièèè