12/08/07

rabbia

Io ODIO

E non vorrei, giuro che non vorrei. E’ un sentimento così estraneo al modo in cui vivo ed agisco che mi lascia totalmente attonita, impotente e priva di energie;

è così totalizzante che non so come difendermi da questo Mostro, a cui finalmente sono riuscita a dare un nome e che mi divora dall’interno.

Non credevo sarei stata capace di provare un sentimento negativo così forte verso alcuni singoli esseri umani, così forte da sovrastare l’amore salvifico che tenta di tirami su dal baratro in cui mi sto gettando.

Io odio, e sento che non è giusto,

io odio, e sento di non averne il diritto.

Io odio e clamorosamente mi trovo a pensare a Dio ma non ad un eventuale peccato.

Io Odio e non mi lascio spazio per altri sentimenti, siamo solo io e il mio Mostro, che accresco quotidianamente, che coccolo come un figlio del Dolore.

Ed è così fottutamente totalizzante,

ma è diventata una abitudine che non so togliermi.

Io non perdono e non perdonerò mai, ma forse col tempo capirò di più e i miei sentimenti saranno più lucidi,

ma ora non vedo, ora NON VOGLIO VEDERE.

Ora vorrei solo un po’ di riposo, Solo un po’. Una piccola tregua nell’inferno dei miei giorni apparentemente normali e uguali a sé stessi.

Io non sono esagerata, è tutto questo che mi rende fragile.

Io sono ESASPERATA.

Chi mi renderà tutto ciò che mi è stato preso..?

Solo te, Marti, solo te stessa.

Lotta pure quanto vuoi, niente è simile
Fuggire ad occhi chiusi, resta facile
Dopo tutto senti che è meglio ridere

2 commenti:

Federico ha detto...

Prima o poi si prova tutti la sensazione di odiare...ma credo che ora come mai tu sia impossibilitata a vedere dentro te.Ricorda che quello che senti ti tradisce,solo quando il tuo cielo sarà sereno sarai in grado di "vedere" mentre guardi...

BigJohn ha detto...

.. anke io sono uno che odia... ci sono persone che non tollero e che vorrei sparissero... lo so che non è nobile come cosa... ma è normale avere delle simpatie e delle antipatie... inoltre odiare è un diritto di tutti... (c'è gente che mi odia... perchè non posso odiarla quanto mi pare??)
di conseguenza il mio consiglio è: odia e lascia odiare...