23/07/07

Colloquium vitae

Non so come sentirmi, non so come dovrei sentirmi.. così, semplicemente non mi sento.
E ho passato l'esame che tanto mi terrorizzava. E sono in vacanza..!
FINALMENTE.
E mi dispiace per i miei amici che ancora sono in ballo tra esami e cazzate varie..
E dovrei essere felice e rilassata ma sono in cerca..
di che...?
Ma di emozioni, naturalmente!
E devo risolvere delle questioni in sospeso. Stavolta il silenzio non basterà.
Ma che vi devo dire.. sarò strana io, ma.. beh, poi lo scriverò..
COLLOQUIUM VITAE
Max Gazzè
Vita le promesse dovrai pur mantenerle
acceca un altro stronzo se ne hai il coraggio
hai usato un uomo come ostaggio
minacciando di farlo morire
vita rinuncia con me non ti conviene
prendi per il culo qualcun'altro
uno di quelli di carta pieni di te
che lasciano pensare
Ed un anno può sembrare un ora
con tutte le parole
con tutte le parole ancora
che vengono soltanto da seduti

Ricordati vita di chi coi fili ti muove...

Vita non è solo colpa tua
se il mondo è pieno zeppo di buffoni
mi sfogo con te perchè ci tieni in piedi
con i fili tra le dita

Ed un anno può sembrare un ora
con tutte le parole
con tutte le parole ancora
che vengono soltanto da seduti

Vita ricordati che un uomo ama
ricordati di chi coi fili ti muove
non ti sei ancora accorta
che ora ti muovo senza i fili


Ed un anno può sembrare un ora
con tutte le parole
con tutte le parole ancora
che vengono soltanto da seduti

Ricordati vita di chi coi fili ti muove...

Voglia di vedere gente,
di Ubriacarmi,
di fumare sigarette "corrette"
e di fare cazzate.
Voglia di libertà assoluta e della mia solita.. beh, inclinazione a far casino!
E voglia di MUSICA e concerti, voglia di ballare, saltare, sudare in mezzo agli altri.
Voglia di graffiare, e non scappare.
Voglia di rivedere persone che non vedo da tempo per mia scelta (più o meno mia..), perchè non sono assolutamente in grado di portare rancore nè di eliminare certi ricordi.. BELLI, o forse idealizzati, pensati, immaginati..
Ma vi vorrei tutti qui, anche se so che è un desiderio irrealizzabile.
Ma siete tutti nel mio cuore, ora e sempre; perchè, anche se un pezzettino ve lo siete portato via, quello spazio vuoto rimane lì per voi.
HO UN CUORE GROVIERA.

1 commento:

Absinthe ha detto...

E' esattamente come mi sento io in questo momento di stallo tra il lavoro conclusosi una settimana fa, e le vacanze altrove che partiranno alla fine della settimana prox..stallo, limbo e come hai ben detto tu "voglia di graffiare, e non scappare!"


Come oramai
D'obbligo
Empatia
tra di noi...


Absinthe